lunedì 26 settembre 2011

Libri in omaggio: "Casa Passiva"

Una casa passiva è un edificio costruito secondo particolari tecniche che permettono un ridotto impatto ambientale ed un forte risparmio energetico. Nata in Germania, questa tecnica sta diffondendosi, non con qualche ostacolo, anche in Italia, dove però si conosce ancora troppo poco.

Per colmare la lacuna ecco un bel libro in omaggio intitolato "La Casa Passiva in Italia", redatto da Attilio Carotti e Domenico Madé per conto della Rockwool, un'azienda specializzata in bioedilizia. Il libro permette di conoscere le tecniche e la progettazione così da avere un'idea di quello che ci aspetta se decidiamo di affrontare questo tipo di costruzione.

La Casa Passiva, così come tutta la bioedilizia, è una scelta culturale oltreché tecnica: con questo sistema di progettazione, infatti, si ha una concezione radicalmente diversa dei consumi rispetto all'abitazione tradizionale, ma soprattutto si riducono le emissioni nocive per l'ambiente ed il risparmio energetico si traduce in una maggiore attenzione verso le risorse del Pianeta.

Il concetto di base è che un'abitazione, se costruita secondo certi criteri, è assolutamente in grado di provvedere alla stragrande maggioranza delle sue esigenze in termini energetici, a cominciare dalla prima voce di spesa nella bolletta: il riscaldamento di ambienti ed acqua.

Grazie a sistemi basati su pannelli fotovoltaici da un lato e canalizzazione del calore dall'altro, uniti ovviamente ad un non meno che eccellente isolamento termico, una Casa Passiva, che forse sarebbe più corretto chiamare "Casa autosufficiente" è in grado di riscaldarsi con un impiego ridotto o nullo di energia. A tutto vantaggio delle tasche dei proprietari e dell'ambiente, in quanto si sfrutteranno meno risorse come il petrolio o l'elettricità (prodotta anch'essa dal petrolio).

Il Libro gratuito "La Casa Passiva in Italia" offre indicazioni relative sia alla sostenibilità di questo tipo di costruzioni che all'attuabilità di tali progetti nelle zone climatiche mediterranee: molte indicazioni vengono fornite in merito agli accorgimenti tecnici necessari a questo tipo di abitazioni, con indirizzi e riferimenti utili di professionisti a cui rivolgersi.

E inoltre, dopo tanta teoria, viene descritto il cantiere di una casa passiva italiana: è un buon metodo per capire se siamo pronti o meno per questo progetto. Potete richiedere qui il vostro libro gratuito sulla casa passiva, compilando il form della Rockwool Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails